Questa mostra ideata d’istinto dal fotografo – l’artista Ugo Maria Cionfrini che avrebbe dovuto esporre le sue opere fotografiche in una personale, ha chiesto al curatore Marco Ghisoni di poter esporre insieme a una pittrice che poteva interagire con i suoi dipinti con le sue stesse opere fotografiche per far si che i partecipanti sentano che si può dipingere sia con un pennello sia con la macchina fotografica (Lui non manipola nulla perché si considera un puro) s’ispira soprattutto alla Natura, lasciando libero il suo Cuore che è la sua grande e unica Musa. La pittrice Paola Napoleoni indaga situazioni e stati d’animo che interpreta sperimentando tecniche e materiali che suscitano in Lei particolare interesse.

https://www.exibart.com/evento-arte/paola-napoleoni-ugo-maria-cionfrini/

 

https://www.panzoo.it/mostre-fotografiche-a-roma-2/item/1884-paola-napoleoni-ugo-maria-cionfrini

 

https://www.premioceleste.it/ita_artista_news/idu:75567/idn:43506/

 

http://www.melobox.it/paola-napoleoni-e-ugo-maria-cionfrini-galleria-monti-57-roma/

 

“ Dialogo fra pennello di pittrice e pennello di fotografo ”
 

 

Fra la pittrice Paola NAPOLEONI (La sua Opera formata da quattro parti ben distinte, intitolata “ in Nome dell’Amore … ” ) e il fotografo Ugo Maria CIONFRINI (tre dalla serie Tutto Scorre …. e una degli Zampilli di … Vita, il T-Rex …)

 

 
* Bi_Personale * alla Galleria MONTI 57.
A Roma in via della Madonna dei Monti, 57.

 

"Dialogue between painter's brush and photographer's brush"
Between the painter Paola NAPOLEONI (her work made up of four distinct parts, entitled "in the name of love ...") and the photographer Ugo Maria CIONFRINI (from the series Tutto Scorre .... and one of Zampilli di .. Vita, the 
T-Rex ...)
* Bi_Personale * at the MONTI 57 Gallery. 

In Rome in via della Madonna dei Monti, 57.